FUSIONI – improv.fest WORKSHOP

fusioni_2013BANNER

FUSIONI – Improv.fest  

Company Blu

22/28 giugno 2013 – Teatro della Limonaia

fusioni_2013BANNER

SIMONE FORTI (U.S.A.)

DAVID ZAMBRANO (NL/VENEZUELA)

FUSIONI – Improv.fest è un atelier in teatro con incontri internazionali, scambi tra importanti artisti, giovani e nuovi professionisti della scena contemporanea della danza, dell’improvvisazione, della musica.
Spettacoli e performance legate alle tecniche della creazione
estemporanea, ma anche incontri aperti tra spettatori, operatori, intellettuali, artisti e giovani.
Ospiti internazionali di questa edizione, SIMONE FORTI (USA) performer di origini fiorentine, già protagonista della beat generation, tra i massimi esponenti della danza e della performance art americana sin dagli anni sessanta.
DAVID ZAMBRANO (VZ/NL) performer venezuelano, influente figura della danza contemporanea internazionale, tra gli esponenti più innovativi della scena coreografica e dell’improvvisazione, in scena il 25 giugno con EDIVALDO ERNESTO (MOC).

programma

Spettacoli 22/23 – 25/26/27 giugno 2013

.22/06
h 20.00 – SIMONE FORTI – “A FLUSSO LIBERO”
Incontro/intervista a cura di Laura Delfini
studiosa di area labaniana, coreologa e danzeducatrice®

h. 21.15 – Improv. “piece #1”

DANZA

Carolina Amoretti, Massimiliano Barachini, Claudia Caldarano
Claudia Catarzi, Luke Thomas Dunne, Charlotte Zerbey, Alessandro Certini.

musica dal vivo di

Piero Bittolo Bon (alto sax), Gabriele Evangelista (contrabbasso), Stefano Tamborrino (batteria).

.23/06
h 21.15 – SIMONE FORTI
“King’s fool”

In “King’s Fool” gli schemi narrativi della lingua e del corpo in movimento giocano l’un l’altro creando curiosità e domande. Il silenzio, la speculazione analitica e l’esperienza personale si intrecciano con la tremolante visione del mondo che ci arriva dai media.

h 22.00 – Improv. “piece #2”

DANZA

Massimiliano Barachini, Claudia Caldarano, Claudia Catarzi
Elena Giannotti, Charlotte Zerbey, Alessandro Certini.

musica dal vivo

Spartaco Cortesi (laptop)

*****

.25/06

h 21.15 – DAVID ZAMBRANO e EDIVALDO ERNESTO
“He is back ‘I think she is back’ ”
L’imprevedibile creatività di una danza spontanea ricca di cambiamento.
Edivaldo Ernesto, interprete di rilievo nella scena contemporanea, proveniente da una famiglia di musicisti e danzatori tradizionali del Mozambico incontra David Zambrano, uno dei più importanti ambasciatori di danza del Venezuela.

.26/06
h 21.15 – Improv. “piece #3”- Improv. “piece #4”

DANZA

Daniele Albanese, Massimiliano Barachini, Claudia Catarzi
Luke Thomas Dunne, Elena Giannotti, Charlotte Zerbey, Alessandro Certini.

musica dal vivo 

Silvia Bolognesi (contrabbasso), Max Sorrentini (batteria).

.27/06
h 21.15 – Festa di chiusura
Performance con gli ospiti dell’Atlelier and music selection.

PROMOZIONE BLUCARD ::> € 30 
INGRESSO A TUTTI GLI SPETTACOLI (disp. limitata, su prenotazione)

Biglietti spettacoli
23 e 25 giugno €15/ r.10 
22 e 26 giugno €10/ r.8 
27 giugno (biglietto unico) €5
(rid. studenti e over 65)

TEATRO DELLA LIMONAIA 
viale Gramsci 426, Sesto Fiorentino
TUTTE LE SERE DEGLI SPETTACOLI ::> h20 APERITIVO IN TEATRO (all’aperto)

Workshop con Simone Forti

da sabato 22 a lunedi 24, giugno 2013

h 10.00 -13.00 / 14.00 -16.00 (15 ore)

simone_forti

Il lavoro di Simone Forti vede il corpo per quello che è, insieme animale/persona, sinossi umana. Non idealizzato, è soprattutto un corpo vivo, sociale, politico, che interpreta la realtà calandosi nel gusto delle sensazioni e delle emozioni, nella consapevolezza di sé e della propria fantastica capacità di percepire  contesti e di agire. Un corpo la cui ricerca di sincerità poetica, semplicemente ignora il timore di essere relativo. Un corpo intelligente che si muove mentre parla, che scrive mentre pensa, che attinge e rielabora la natura e la cultura.

Simone Forti ha lavorato molto anche sull’osservazione e la kinesiologia degli animali e, a partire dalla beat americana degli anni ‘50, continua a lavorare con la scrittura e la parola, la poesia e la cronaca quotidiana. L’importante contributo di una tra le figure storiche della ricerca sul movimento, dimostra ancora l’attualità artistica della danza contemporanea.

Workshop con David Zambrano 

“Improvvisazione per il palcoscenico”

da martedì 25 a sabato 28 giugno 2013

h10.00 -13.00 / 14.00 -16.00 (20 ore)

Da oltre 25 anni David Zambrano è una figura fondamentale nella comunità internazionale di danza, e la sua passione per lo scambio culturale continua a influenzare il suo lavoro e quello di molti altri artisti.

Vive e lavora fra Amsterdam e Brussel, insegna e fa spettacoli sulle scene internazionali.

Zambrano è un ambasciatore dei legami oltre i confini e aggrega nei suoi progetti artisti provenienti da ogni parte del mondo. Come maestro, ispiratore, performer emozionante e coreografo innovativo, Zambrano ha contribuito generosamente allo sviluppo artistico della danza nell’ambito del contemporaneo ed ha influenzato molti autori. È stato recentemente premiato con il Guggenheim Fellowship 2010.

Improvvisazione per il palcoscenico prevede l’utilizzo in scena di scelte consapevoli al fine di creare un ambiente in cui danzare. Gli studenti saranno incoraggiati a trovare i propri pensieri creativi, integrando corpo e la mente, spazio e tempo. Imparare a ballare con una mente flessibile: Così creeremo materiale per gli assoli, duetti, strutturazione o situazioni di gruppo. “La danza è perfetta quando un rapporto di totalità esiste. L’incontro tra cielo/ danzatore/terra, i risultati passati/presenti/futuri, e femminile/maschile in un’esperienza di danza che è di piena fusione per entrambi, i ballerini e il pubblico”.

Il workshop di David Zambrano è rivolto a danzatori interessati all’ improvvisazione per il palco. 
Il workshop di Simone Forti è aperto a chi ha le basi di una pratica corporea.

Iscrizioni, invia CV at: companyblu@companyblu.it

 

Associazione culturale Company Blu

Via Cadorna 18, 50019 – Sesto Fiorentino – Firenze (map)
Tel./fax: +39 055 440265

Comments are Closed